Recensione a cura di Mario Bartilucci su #THELAB

Una nuova uscita discografica per “il professore” del blues Joe Valeriano, che ormai calca da qualche lustro i palchi del Bel Paese, sempre regalando delle grandi vibrazioni, all’insegna del rock-blues di qualità. Facendo seguito al lavoro acustico precedente, che lo ha visto registrare e suonare con Joe Colombo e la sua dobro, questa volta il maestro del blues, omaggia i poeti neri e le loro liriche, musicando i loro scritti in 10 tracce.

 “Un vecchio libro di poesie e canzoni abbandonato in un mercatino. Una serie di storie che non aspettavano altro che essere raccontate. Personaggi perduti nel tempo in attesa di nuove canzoni per tornare in vita Ecco com’è nato Lonesome Road”, il mio viaggio personale attraverso il blues, il rock e le sue storie di amori, tradimenti, segregazione razziale, sofferenza, solitudine ma anche di gioia e libertà.”  Ecco quanto si legge dalle note di copertina a firma dell’autore stesso che già dal primo ascolto ci porta nel mondo che più lo contraddistingue: il rock-blues classico di matrice hendrixiana e vaughaniana. Joe rilegge appunto, tale lezione riproponendo comunque una sua verve, la stessa che si ritrova nella sua febbrile attività di concerti. Non è difficile infatti,trovare il chitarrista pugliese, nei principali locali di musica live ove si propone ancora la “musica del diavolo” senza mollare. Così come il nostro Joe, veterano della sei corde, non molla e non perde un colpo, in un’altra operazione discografica di tutto rispetto, che si fa ascoltare piacevolmente, come ogni disco di qualità.

Ad accompagnarlo in questo viaggio troviamo Massimo Pavin al basso e Mauro Florean alla batteria. Valeria Valeriano, già bassista nei principali live di Joe, produce assieme al padre questa nuova fatica, che aggiunge un altro tassello al mosaico di successi del bluesman di casa nostra. Belle poi le foto di Cristina Arrigoni, che vestono la grafica del cd.

Attendiamo allora di ritrovare questo bravissimo artista in uno dei prossimi suoi spettacoli.

Mario Bartilucci

Articolo originale: http://www.thelabinfo.com/#!joe-valeriano/c1iey

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...